L’ipertensione è un problema legato a scorretti stili di vita che ci si porta appresso fin dall’adolescenza, in particolar modo legati all’alimentazione. Per questo motivo è molto importante, soprattutto in estate, seguire una corretta alimentazione.
Chi soffre di ipertensione non deve rinunciare a un aperitivo estivo in spiaggia, l’importante è evitare cibi particolarmente salati, grassi o ricchi di sodio.
Il primo suggerimento per una ricetta ad hoc per gli ipertesi è una bella tartare di salmone e avocado composta da:
– 1/2 avocado maturo
– 180 g di filetto di salmone già pulito, privato di lische e precedentemente abbattuto
– erba cipollina fresca
– 1 limone
– 1 cucchiaino di olio evo
– 2 cucchiaini di aceto di riso
– Sale
– Pepe
Questa ricetta, principalmente a base di salmone e avocado, è perfetta per chi ha problemi di ipertensione. Omega 3 e frutta aiutano a tenere la pressione regolare.
Un’altra ottima alternativa è la piadina greca con feta, cetrioli e salsa yogurt composta, per 2 persone, da:
– 2 piadine light senza olio
– 40 g di feta
– 100 g di cetrioli
– 150 g di carote
– 30 g di lattuga
– 150 g di pomodori ciliegini
Per la salsa allo yogurt:
– 170 g di yogurt greco a basso contenuto di grassi
– un cetriolo da circa 130 g
– 1 cucchiaino di olio extravergine d’oliva
– ½ cucchiaino di aceto di vino bianco
– ½ spicchio d’aglio
– Sale q.b.
Questo piatto è l’ideale per chi soffre di ipertensione e non vuole rinunciare a un piatto leggero in spiaggia.
Infine l’ultima ricetta adatta ad un aperitivo per chi soffre di ipertensione è il tartufo light, un gustosissimo piatto a base di tartufo ripieno di ricotta, cacao amaro, cioccolato fondente e zucchero a velo.
Tartufo e cacao sono alimenti ottimi per chi soffre di ipertensione, anche se quest’ultimo va mangiato con moderazione.
Queste tre gustose ricette possono essere accompagnate senza problemi da un fresco bicchiere di vino bianco, ma attenzione a non esagerare, specialmente in estate dove l’alcol provoca maggiori sbalzi di pressione.

 

Il team di Amicomed ti augura buone vacanze, torniamo dopo ferragosto!